Browsing: Pensieri liberi

Claudiodemarinis.it diventa blog

Da tempo meditavo su questa trasformazione. Non aggiornavo il mio sito da moltissimo , non inserivo più articoli nè patches su phpnuke , nè curavo più il forum , oramai preso d’assalto da buontemponi e spammers di ogni genere . E così , oggi , 6 Giugno 2006 , claudiodemarinis.it diventa il mio blog.

Il perchè di questo cambiamento ha molte cause . Nella vita spesso gli interessi cambiano , così come gli stimoli.

Phpnuke non mi stimolava più : il codice è ormai datato, non esce una nuova versione da mesi , da anni oramai nessuna novità sostanziale.

Ormai i miei interessi si concentrano cu cms e applicazioni differenti, molto più avanzate ( a proposito, date un’occhiata a  docebocms , ne rimarrete stupiti 🙂 )

Almeno per il momento il vecchio sito è comunque disponibile qui : http://old.claudiodemarinis.it

{ Add a Comment }

PHPday a bari : riflessioni

Logo phpday 2006Il PHPday quest’anno si è svolto a bari , per la prima volta, dopo le due precedenti edizioni di roma.Il mio ruolo in questa edizione è stato delicato rispetto alle scorse edizioni , in quanto avevo la responsabilità di fungere da collante tra il Grusp , assiciazione organizzatrice dell’evento , e la Facoltà di Economia che gentilmente ci ha ospitato.

Questa esperienza mi ha fatto riflettere sull’evento e su ciò che potrebbe divenire in futuro il Phpday :

[Continue reading…]

{ Add a Comment }

Calcio : uno sport allo sfascio

Intercettazioni , bilanci fasulli , giocatori che scommettono sulle partite.Credo che dello sport più bello al mondo almeno qui in italia sia rimasto ben poco.

Credo inoltre che i primi a essere danneggiati da una tale assurda situazione siamo noi tifosi, che continuiamo a frequentare gli stadi e a guardare le partite su sky solo per passione.

{ Add a Comment }

Volley gioia rimane in A2

Volley gioia - Abbadi

Tra le tante cose che mi piacciono e che seguo c’è anche la pallavolo. Sono il webmaster del sito ufficiale del volleygioia , oltre ad esserne tifoso. Purtroppo ieri sera il gioia ha perso la possibilità di salire in serie A1, perdendo il tie-break della gara decisiva con il Crema.

La cosa più brutta è stata certamente la modalità con cui si è perso : il Gioia è stato certamente all’altezza della situazione, conduceva per 2 sets a 1 , e conduceva nel punteggio anche nel quarto sets quando una serie di incredibili nastri in battuta di Cazzaniga permettevano al Crema di portarsi in vantaggio e tagliavano le gambe al Gioia.

Incredibili sviste arbitrali poi nel quinto e decisivo set : almeno tre decisioni inspiegabili e clamorosamente errate della coppia arbitrale permettevano al Crema di effettuare il break decisivo e vincere la partita.

Mi chiedo come si possano permettere errori di tale rilevanza in una gara così importante, soprattutto dopo i recenti avvenimenti nel mondo del calcio: i mezzi tecnologici per non sbagliare ci sono , bastano 2 minuti per visionare una moviola , eppure si permette che certe cose accadano ancora.

Peccato Gioia , ce la farai il prossimo anno !! (arbitri permettendo )

{ Add a Comment }

Ecco il mio blog

Finalmente mi sono deciso. Probabilmente sarà la quinta volta che sono in procinto di aprire il mio blog personale : ogni volta i dubbi mi hanno sopraffatto, ma alla fine ho deciso di ritagliare un angolo di internet per me , le mie idee , i miei pensieri e le mie esperienze.

Questo blog non ha nessuna pretesa particolare: intende solo essere il posto in cui esprimere liberamente e senza condizionamento alcuno le mie idee ed i miei pensieri.

Se qualche malcapitato lettore poi dovesse condividere o deplorare quello che ci scrivo , sarà benvenuto ogni suo commento.

{ Add a Comment }