Pare essere questo lo spirito con cui il coni,in camera di conciliazione ha deliberato lo sconto alla Juventus, e la riduzione della penalizzazione a Fiorentina e Lazio.

Alquanto esilaranti appaiono le motivazioni delle sentenze , da cui traspare la barzelletta che attualmente ritengo essere la giustizia sportiva. Nel seguito alcuni brevi stralci … leggete e fatevene una ragione.

Motivazioni dispositivo di sentenza milan

che la sanzione inflitta dalla Corte Federale della FIGC all’A.C. Milan s.p.a.
sia complessivamente proporzionata, in quanto:
g) la penalizzazione di punti 30 irrogata per il campionato 2005-2006,
comportante la perdita di una sola posizione in classifica con il passaggio
dal 2° al 3° posto, non ha precluso, seppure con uno sforzo aggiuntivo, il
raggiungimento del principale risultato sportivo guadagnato sul campo
(qualificazione alla Champions League), a nulla rilevando l’ipotetico
conseguimento di ulteriori vantaggi indirettamente derivanti
dall’applicazione di provvedimenti di giustizia in danno di squadre diverse;
h) che la penalizzazione di punti 8 irrogata per il campionato 2006-2007
svolge un’adeguata funzione monitoria senza per questo precludere in
radice il raggiungimento dei più alti traguardi sportivi, considerate le
chances competitive della squadra e i risultati ottenuti nelle ultime stagioni;

In pratica se sei debole se più “perdonabile” , se hai una buona squadra e puoi recuperare , ben venga la penalizzazione.

Motivazioni dispositivo di sentenza Lazio

e) di dover condividere, quanto alla sussistenza di una responsabilità per
violazione dell’art. 1 CGS, la ricostruzione dei fatti svolta dalla Corte
Federale: risulta infatti provata una intensa attività svolta dal dott. Claudio
Lotito, presidente della Ricorrente, pur nella almeno putativa convinzione
di dover reagire a “torti” subiti e di poterlo fare avviando contatti non
trasparenti con i vertici federali, diretta ad ottenere “attenzione” da parte
degli arbitri, soprattutto con il ripetuto e improprio, nella forma e nella
sostanza, coinvolgimento del Vice-presidente federale sig. Innocenzo
Mazzini;

f) che, tuttavia, non risulta agli atti che né il Presidente dott. Claudio Lotito,
né alcun altro dirigente della S.S. Lazio s.p.a. abbia avuto contatti diretti
con i designatori delle terne arbitrali, o con alcun altro esponente della
categoria arbitrale;

In pratica, cercare di fare “pressioni” su un vicepresidente federale è meno grave che fare pressione su un arbitro…..


g) che pertanto la S.S. Lazio s.p.a. deve considerarsi direttamente
responsabile dei comportamenti individuali del dott. Claudio Lotito, perché
ripetutamente lesivi dei doveri di lealtà e probità sportiva di cui all’art. 1
CGS, con le attenuanti e nei limiti prima menzionati;
h) che, dunque, la penalizzazione di 30 punti inflitta alla S.S. Lazio s.p.a. in
relazione alla stagione 2005-2006, comportante la perdita di 11 posizioni
in classifica con il passaggio dal 6° al 17° posto, deve ritenersi
proporzionata alle ripetute responsabilità accertate, in considerazione
della sua notevole afflittività sul piano economico, anche per la consistente
riduzione dei contributi federali, e del pregiudizio da essa arrecato sul
piano sportivo, essendosi tradotta nell’impossibilità di partecipare alla
Coppa UEFA;
i) che la sanzione inflitta alla S.S. Lazio s.p.a. per la stagione sportiva 2006-
2007 deve invece rideterminarsi, in considerazione della natura
esclusivamente istituzionale dei contatti pur così impropriamente avviati e
della notevole afflittività della penalizzazione irrogata per la stagione 2005-
2006, traducendosi in una riduzione della stessa per la stagione 2006-
2007 a punti 3, ossia nella misura minima adeguata a mantenere la sua
funzione monitoria;

Per la camera di conciliazione, in sintesi, chiedere ad un designatore, mediante un collaboratore e non con un legale rappresentante, di avere un determinato guardalinee per una partita è più grave del fare pressioni su un vicepresidente federale come presidente di una società di calcio, tanto più se hai una squadra forte e puoi recuperare la penalizzazione.

I commenti mi paiono inutili ….